CIRCOLARI

Strumento di aggiornamento costante realizzato attraverso note informative e di approfondimento che esaminano tempestivamente le novità normative e giurisprudenziali relative al settore non profit. Il servizio permette anche la consultazione della raccolta storica delle note informative.

RICERCA CIRCOLARI (1424 circolari in elenco)

L'accesso ai contenuti in abbonamento è riservato ai clienti abilitati al servizio.

ULTIME CIRCOLARI INSERITE

IN ABBONAMENTO

07/06/2018

Interventi sugli impianti calcistici: al via il credito di imposta.

A beneficiarne le associazioni e società sportive appartenenti alla Lega nazionale professionisti B, alla Lega calcio professionistico e alla Lega nazionale dilettanti, ivi comprese tra queste ultime quelle che partecipano ai campionati di Eccellenza, Promozione, Prima Categoria, Seconda Categoria e Terza Categoria. 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

07/06/2018

Vorrei costituire un Ente del Terzo settore: posso già indicare nella denominazione la natura di ETS?

Sul tema è intervenuto il Consiglio Notarile di Milano con la Massima n. 1/2018, sul solco della posizione assunta dal Ministero del Lavoro con la nota del 29/12/2017. 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

07/06/2018

Pagamenti ai collaboratori: chiarimenti dall’Ispettorato del Lavoro

Come è noto con la Legge di Bilancio (art. 1 comma 910 e 911 della L. 205/2017) è stato introdotto l’obbligo di effettuare il pagamento dei compensi ai collaboratori con modalità tracciabile.  

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

31/05/2018

Tempo di dichiarazioni? Attenzione Presidenti …

Come è noto nelle associazioni prive di personalità giuridica, o non riconosciute, è responsabile chi agisce in nome e per conto dell’associazione (ex art. 38 del codice civile) a prescindere dalla carica rivestita.

Cosa succede se ora, in qualità di Presidente, mi trovo a firmare una dichiarazione dei redditi relativa all’esercizio precedente quando ancora non avevo assunto tale carica?

Ne risponde chi era allora Presidente o ne rispondo io nel caso di accertamento fiscale? 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

31/05/2018

6. PRIVACY: quando si gestiscono i dati dei propri collaboratori

Un aspetto particolare nella gestione del trattamento dei dati è rappresentato dal trattamento dei dati dei nostri collaboratori

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

31/05/2018

La responsabilità del gestore di impianto sportivo si configura anche quando l’impianto è noleggiato a terzi?

Nel corso di una partita di calcio organizzata dall’associazione Alfa, nell’impianto sportivo gestito dall’associazione Beta, un atleta, a causa di un avvallamento nel terreno non visibile, cade provocandosi delle lesioni. Chi è responsabile?

a) l’associazione Alfa perché non ha controllato il campo sportivo e non ha quindi sospeso la partita?

b) l’arbitro perché nonostante il mal tempo e le condizioni del campo non ha sospeso la partita?

c) l’associazione Beta in quanto gestore dell’impianto sportivo avrebbe dovuto provvedere alle necessarie manutenzioni? 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

29/05/2018

CTR Toscana: associazione sportiva o impresa commerciale?

Si segnala una sentenza della Commissione tributaria regionale della Toscana che, con motivazioni ormai consolidate, ha disconosciuto la natura di associazione di un sodalizio sportivo affermando la natura di impresa con carattere commerciale. Evidenziamo gli elementi indiziari, al fine di favorire una corretta autovalutazione del comportamento adottato dalle associazioni.

 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

24/05/2018

5. Privacy: le novità scattano da domani anche se il Governo si è preso più tempo ...

La circolare offre una traccia di verbale del Consiglio Direttivo in cui si prende atto delle novità normative, si adotta il modulo di informazione privacy e di acquisizione del consenso, si struttura la griglia in cui si può articolare il Registro del trattamento dei dati e si conferisce l'autorizzazione al trattamento dei dati.

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

21/05/2018

Bando Emilia - Romagna per progetti di interesse generale del Terzo Settore.

Le associazioni iscritte nel registro delle organizzazioni di volontariato e nel registro delle associazioni di promozione sociale possono presentare in rete tra di loro – entro il 14/07/2018 - domanda di accesso ai contributi stanziati con il bando approvato con DGR n. 699 del 14/05/2018. 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

16/05/2018

Cosa deve dimostrare un’associazione sportiva dilettantistica per fruire delle agevolazioni di settore?

Come è noto vige un principio, più volte sottolineato dalla Corte di Cassazione, secondo cui gli enti associativi accedono alle agevolazioni fiscali esclusivamente se provano la sussistenza dei requisiti formali e sostanziali richiesti per accedervi. In sostanza, non è l’Agenzia delle Entrate a dover dimostrare che il sodalizio abbia distribuito utili o proventi ma è l’associazione a dover dimostrare di essere effettivamente una organizzazione senza scopo di lucro, democratica e trasparente che realizza attività coerenti con i fini istituzionali indicati in statuto. 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

16/05/2018

4. PRIVACY: diritti e sanzioni

Prosegue l’analisi delle novità in materia di privacy per affrontare il tema dei diritti degli interessati e del sistema sanzionatorio introdotto dal Regolamento europeo in materia di privacy (di seguito GDPR) dopo l’inquadramento generale, la descrizione delle figure individuate dal GDPR e la definizione degli adempimenti che devono essere espletati in caso di trattamento di dati personali. 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

16/05/2018

Retribuire collaboratori: niente più contante dal 1° luglio 2018.

A prevedere il divieto è intervenuta la Legge di Bilancio (L. 205/2017)  

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

09/05/2018

3. PRIVACY: gli adempimenti da espletare

Prosegue l’analisi del Regolamento europeo in materia di privacy (di seguito GDPR) per affrontare il tema degli adempimenti che devono essere espletati in caso di trattamento di dati personali, dopo l’inquadramento generale e la descrizione delle figure individuate dal GDPR. 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

08/05/2018

Se a bussare alla porta è l’Agenzia delle Entrate, chi (ne) risponde?

Sul tema della responsabilità delle associazioni non riconosciute nel caso di accertamento fiscale è intervenuta di recente la Corte di Cassazione civile con l’Ordinanza 3063 depositata l’otto febbraio scorso. 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

04/05/2018

5xmille per le associazioni sportive dilettantistiche: le indicazioni del CONI.

Come devono compilare la domanda del 5xmille le associazioni sportive? Vi ricordiamo la scadenza del 7 maggio

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

04/05/2018

2. PRIVACY: le figure individuate dal Regolamento.

Prosegue l’analisi del Regolamento europeo in materia di privacy (di seguito GDPR) per affrontare il tema delle diverse figure individuate, i relativi requisiti ed i presupposti del conferimento dell’incarico. 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

02/05/2018

1. PRIVACY: cosa cambia per le associazioni?

Iniziamo la pubblicazione di una serie di articoli di inquadramento generale del tema privacy: attendiamo alcuni provvedimenti per entrare nel dettaglio, verificare gli eventuali adattamenti previsti dal legislatore nazionale ed elaborare quindi la modulistica necessaria ad espletare gli adempimenti. 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

23/04/2018

30 aprile: scade il termine per comunicare i compensi riscossi per medici e paramedici.

Entro il 30 aprile le strutture sanitarie private (qualifica che possono assumere anche le associazioni) devono inviare all'Agenzia delle Entrate i dati dei compensi riscossi nel 2017, in nome e per conto di ciascun professionista medico o paramedico che opera all'interno delle strutture stesse. L'obbligo è stato introdotto per favorire la tracciabilità e la trasparenza dei pagamenti. Secondo questa procedura, infatti, il pagamento della parcella viene effettuato “nelle mani” della struttura sanitaria, e la somma riscossa va poi riversata al professionista interessato.

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

20/04/2018

Codice del terzo settore: il regime transitorio.

Nell'analisi della disciplina transitoria del Codice del Terzo settore si sono succeduti due interventi, ossia la nota n. 34 del 29/12/2017 del Ministero del Lavoro e le risposte dell’Agenzia delle Entrate nel corso di TELEFISCO. Ieri l’altro invece è stato pubblicato il documento di ricerca “La riforma del Terzo settore: il regime transitorio” a cura del Consiglio Nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti Contabili e della Fondazione Nazionale dei commercialisti. 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

20/04/2018

Aprile: tempo di bilanci per le associazioni con esercizio solare.

La vostra associazione ha l’esercizio 1° gennaio – 31 dicembre? Entro aprile – fatto salvo il più breve termine indicato in statuto – l’assemblea dei soci deve essere chiamata ad approvare il bilancio o rendiconto.  

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

18/04/2018

La tutela sanitaria in ambito sportivo tra obblighi normativi e strumenti di tutela.

Torniamo sul tema della tutela della salute dei praticanti l’attività sportiva dilettantistica a seguito dei numerosi quesiti pervenuti, per ricordare che i dirigenti sportivi nell’affrontare la materia devono esaminare non solo i vincoli normativi ma anche gli strumenti a tutela della propria responsabilità. 

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

11/04/2018

Ricevere come donazione beni in natura.

Le associazioni senza scopo di lucro possono ricevere come donazioni anche beni in natura: come devono comportarsi e cosa deve fare il donatore? 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

09/04/2018

Raccolta fondi tra regime attuale e novità della Riforma del Terzo settore.

La circolare ripercorre la disciplina fiscale delle attività di raccolta fondi attualmente in vigore e analizza le novità introdotte dalla Riforma del Terzo settore

LEGGI LA CIRCOLARE

IN ABBONAMENTO

31/03/2018

Se una associazione opera in materie afferenti a finalità pubbliche, assume la veste di ente pubblico non economico?

Sul tema è interessante esaminare la giurisprudenza legata alla qualificazione giuridica dell’AVIS (Corte di Cassazione S.U. 18.10.1990, n.10149 e 30.12.1992, n.13708, Ordinanza 12.6.2015, n.12184). 

LEGGI LA CIRCOLARE

CONSULTA LIBERAMENTE

29/03/2018

5xmille: al via le iscrizioni per il 2018!

Si ricorda che accedono al 5xmille le organizzazioni che

a) risultano iscritte nell’elenco permanente: l’elenco è stato pubblicato il 28 marzo sul sito dell’Agenzia delle Entrate;

b) non risultano iscritte nell’elenco permanente e quindi presentano l’istanza entro il 7 maggio. 

LEGGI LA CIRCOLARE

Contatti

Siete interessati ad avere maggiori informazioni sui nostri servizi?
Non esitate a contattarci.

I nostri uffici sono presenti a:

Bologna - Sede legale ed operativa

Via S. Maria Maggiore n.1
40121 Bologna
Tel. 051/238958
Fax 051/225203

Si accede anche da Via Riva di Reno n.75/3, terzo piano, ingresso UISP Comitato Regionale Emilia Romagna

 

Reggio Emilia - Sede decentrata

c/o UISP Comitato Reggio Emilia

Via Tamburini n.5
42100 Reggio Emilia (RE)
Tel. 0522/267207
Fax: 0522/332782


Si riceve su appuntamento.

© 2016 Arsea s.r.l - via S.Maria Maggiore, 1 - 40121 Bologna - P.IVA 02223121209

Contratto       Privacy Policy